News e rassegna stampa

Giulio Tognazzi nell'acquisition finance Enex

Nctm con Sergio Girotto nella cessione di Enex a Roen Est Corporate M&A marzo 3, 2020 Nctm con Sergio Girotto nella cessione di Enex a Roen Est Nctm Studio Legale ha assistito Sergio Girotto nella cessione di Enex, società con sede a Treviso specializzata nella progettazione e sviluppo di sistemi frigoriferi ad alta efficienza con fluidi naturali, in particolare anidride carbonica, a Roen Est, società interamente controllata da CCC Holdings Europe , gruppo italiano che si propone come aggregatore nei settori del riscaldamento, dell'aria condizionata e della refrigerazione.

Nctm ha assistito il venditore per gli aspetti M&A, con un team coordinato da Michele Motta (nella foto). Lo studio Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners, come già riferito da legalcommunity (leggi la notizia) ha assistito CCCHE con un team composto da Luca Minoli, Francesco Buoso e Nicola Occhipinti. Per quanto riguarda la correlata operazione di finanziamento dell'acquisizione di Enex, Roen Est ha ottenuto un finanziamento senior secured da UBI Banca in qualità di Arranger, Underwriter e Original Lender. In questo contesto, lo studio Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners ha assistito il Borrower Roen Est con un team composto da Lorenzo Vernetti, Daniele Migliarucci e Cristina Cupolo, mentre lo studio Caiazzo, Donnini, Pappalardo & Associati ha assistito il Lender UBI Banca con un team composto da Giulio Tognazzi, Marta Mastroeni e Claudia Beranzoli.

Pdf Pdf Pdf Pdf Pdf

Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati comunica la nomina di Edoardo De Carlo quale nuovo counsel dello studio.

Dopo aver collaborato con un primario studio legale internazionale, Edoardo De Carlo si è unito a Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati sin dalla sua costituzione nel 2011 come membro del gruppo corporate & litigation guidato dai soci Roberto Donnini e Marisa Pappalardo.

 

Edoardo assiste regolarmente clienti domestici e multinazionali in materia di diritto commerciale, societario e fallimentare, settori nei quali ha maturato vasta esperienza sia nel contenzioso sia nelle pratiche transactional.
Questa nomina porta a due i counsel dello studio, che affiancano i sei soci, e conferma l’impegno di Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati nel promuovere e valorizzare i suoi collaboratori.
 

Giulio Tognazzi nel finanziamento di Bianalisi

Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati con Banca IFIS, Banca Sella e Springrowth nel finanziamento di Bianalisi assistita da Orrick

 

 

Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati e Orrick hanno assistito, rispettivamente, un pool di banche e investitori formato da Banca IFIS, che ha svolto anche il ruolo di Banca Organizzatrice e Banca Agente, Banca Sella S.p.A. e Springrowth SGR S.p.A. e Bianalisi S.p.A., azienda italiana di Carate Brianza attiva nei servizi di laboratori di analisi cliniche e diagnostica specialistica, in un’operazione di finanza strutturata, articolata in quattro linee, per complessivi 65 milioni di euro.
Il socio Giulio Tognazzi (nella foto) ha guidato il team di Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati, composto anche dalle associate Marta Mastroeni e Claudia Beranzoli, mentre il partner Alessandro Accrocca, in collaborazione con Serena Mussoni e Cosimo Spagnolo, quello di Orrick.
 

 

Pdf Pdf Pdf

Rino Caiazzo vince in Cassazione per Gala e Aiget

Rino Caiazzo (in foto), coadiuvato dall’avv. Enrico Di Tomaso, dello studio Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati, ed il prof. Federico Tedeschini, coadiuvato dall’avv. Grazia Gaspari, hanno difeso vittoriosamente davanti alla Corte di Cassazione a Sezioni Unite la società Gala Spa (e Rino Caiazzo anche AIGET - Associazione Italiana di Grossisti di Energia e Trader)

nel ricorso proposto dalla società e-distribuzione (ENEL) avverso la sentenza n. 5620/2017 del Consiglio di Stato che aveva confermato l’annullamento della delibera 268/2015/R/eel relativa al “Codice di rete tipo per il servizio di trasporto dell’energia elettrica: disposizioni in merito alle garanzie contrattuali ed alla fatturazione del servizio” dell’Autorità per l’energia elettrica (ARERA) nella parte che imponeva ai traders di fornire ai distributori garanzie anche per il pagamento degli oneri di sistema, benchè non riscossi dal cliente finale, perché si tratta di oneri che la legge primaria pone esclusivamente a carico dei clienti finali parametrandoli ai loro consumi, affermando anche che ARERA non ha il potere di etero-integrare i contratti tra distributori e traders quanto ad adempimenti ed oneri che la legge pone a carico di terzi (quindi estranei al contratto di trasporto e le relative prestazioni caratteristiche).

Pdf Pdf Pdf

Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati comunica la nomina di Daniele Pilla quale nuovo socio.

Dopo aver collaborato con primari studi legali nazionali e internazionali, Daniele Pilla è entrato in Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati nel 2013, unitamente al gruppo di diritto della concorrenza e della regolazione guidato da Rino Caiazzo, divenendo counsel nel 2017.

 

Il nuovo socio assiste regolarmente clienti italiani ed esteri in materia di diritto antitrust, mercati regolamentati, contrattualistica commerciale ed M&A, settori nei quali ha maturato vasta esperienza.
Questa nomina porta a sei il numero dei soci dello studio e conferma l’impegno di Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati nel promuovere e valorizzare i suoi collaboratori.

 

Pdf Pdf

Caiazzo Donnini Pappalardo con Intralot per la cessione ad Apollo del proprio pacchetto azionario in Gamenet

Caiazzo Donnini Pappalardo, con gli avv.ti Roberto Donnini (in foto), Alessandro Pilarski e Silvana De Lauretis, ha assistito Intralot, uno dei principali provider di servizi e sistemi per il settore dei giochi pubblici nel mondo, nella cessione del proprio pacchetto in Gamenet Group S.p.A., società quotata sul MTA di Borsa Italiana e uno dei principali concessionari di giochi, scommesse e newslot in Italia.

Intralot ha sottoscritto un contratto di cessione, al prezzo di Euro 12,5 ad azione, dell’intera partecipazione azionaria detenuta in Gamenet Group – al fondo di private equity Apollo Management.

Parallelamente, Apollo ha sottoscritto un contratto di acquisto anche con TCP Lux Eurinvest, primo socio di Gamenet Group (28,67%).

Il closing dell’operazione è soggetto al verificarsi di condizioni sospensive (tra le quali il via libera Antitrust e dell’Amministrazione delle Dogane e dei Monopoli). A closing avvenuto, l’acquirente lancerà l’OPA sulla totalità delle azioni di Gamenet Group.

Paul, Weiss, Rifkind, Wharton & Garrison LLP, con gli avvocati Ramy Wahbeh e Pelin Demirdere Eski, e Latham & Watkins LLP, con gli avvocati Stefano Sciolla, Giorgia Lugli e Guido Bartolomei hanno assistito Apollo.

Pdf Pdf

Crediti deteriorati: come stanno andando le GACS

Newsletter Zenith Service , 04 luglio 2019

Pdf

Caiazzo Donnini Pappalardo ha assistito C.H. Robinson nell’acquisizione di Dema Service S.p.A.

Caiazzo Donnini Pappalardo, con gli avv.ti Alessandro Pilarski (in foto), Edoardo De Carlo e Silvana De Lauretis, insieme all’avv. Roberto Donnini, ha assistito C.H. Robinson nell’acquisizione di Dema Service S.p.A.

 

C.H. Robinson è uno dei principali fornitori di Third-Party Logistics al mondo, gestendo servizi per oltre 124.000 clienti e 76.000 vettori attraverso la propria rete integrata di uffici e oltre 15.000 dipendenti. C.H. Robinson, ha sede in Eden Prairie (Minnesota), USA, ed è quotata al NASDAQ dal 1997.

Dema Service, fondata nel 2004 e con sede operativa a Chieti, è una società leader del trasporto su strada in Europa che si occupa anche di trasporto merci e di altri servizi di logistica.

Pdf Pdf Pdf

CDP assiste Orizzonte Solare nella dismissione di due impianti fotovoltaici

Lo studio legale Caiazzo, Donnini Pappalardo & Associati con un team coordinato dal partner Roberto Donnini (in foto) e composto dal counsel Alessandro Pilarski e dalle associates Federica Milazzo e Marta Mastroeni, ha assistito Orizzonte Solare - controllata del Fondo Sistema Infrastrutture di HAT Orizzonte SGR S.p.A. - nella vendita di due portafogli fotovoltaici

con una potenza installata complessiva pari a 10,6 MW, situati nelle province di Brindisi e Foggia. Gli impianti sono stati acquisiti da Green Arrow Capital S.p.A., assistita dallo studio legale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners, con un team guidato dal partner Raffaele Tronci e composto dal counsel Angelo Crisafulli e dagli associate Niccolò Antongiulio Romano e Michela Maresca. Gli aspetti amministrativistici e regolamentari dell’acquisizione sono stati seguiti, per conto di Green Arrow, da Andrea Sticchi Damiani.

Lo Studio ha assistito Orizzonte Solare anche nella contestuale estinzione dei finanziamenti in project finance concessi da due distinti pool di banche alle due società titolari degli impianti, Brindisi Solare S.r.l. e Raggio di Puglia S.r.l.
 
L’acquisizione è avvenuta per conto del Fondo Radiant, piattaforma lussemburghese di cui Green Arrow Capital è General Partner, tramite il veicolo Renewable European Investment 4 – REI IV S.r.l. dedicato alle infrastrutture rinnovabili.

Pdf Pdf

Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati con il Gruppo Hitachi nel procedimento di valutazione della concentrazione Siemens/Alstom

 

Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati ha assistito Ansaldo STS e Hitachi Rail Italy nel procedimento di valutazione della concentrazione Siemens/Alstom dinanzi alla Commissione europea, conclusosi con il divieto dell’operazione.

In quanto dirette concorrenti di Siemens ed Alstom nei vari mercati interessati dall’operazione (rientranti nei settori del segnalamento ferroviario e del materiale rotabile), Ansaldo STS e Hitachi Rail Italy sono intervenute nel procedimento in qualità di terzi interessati.
Le società sono state assistite da un team composto dal partner Rino Caiazzo, dal counsel Daniele Pilla, dall’associate Enrico Di Tomaso e dalla trainee Cecilia Solato.
I rispettivi team in-house sono stati coordinati, per Ansaldo STS, da Filippo Corsi (Senior Vice President, General Counsel and Chief Compliance Officer) e Cristiano Crinisio (Head of CEO Office), per Hitachi Rail Italy, da Sergio Paolini (General Counsel, Senior Vice President Legal, Corporate and Compliance) e Pierfrancesco Garimberti (Vice President Strategies & Project Financing Strategies, Sales & Program Management).

L’operazione avrebbe comportato la concentrazione dei due principali operatori europei del settore ferroviario determinando, attraverso l’unione della divisione Mobility di Siemens AG con la società Alstom SA, la creazione di un operatore - soggetto a controllo esclusivo di Siemens AG - in posizione dominante in alcuni mercati del segnalamento ferroviario e nel mercato della produzione di treni ad altissima velocità.

Nel corso dell’istruttoria la Commissione ha evidenziato numerose criticità concorrenziali potenzialmente derivanti dalla concentrazione notificata, ritenuta suscettibile di ostacolare in  modo significativo la concorrenza nei mercati rilevanti, nei quali, post concentrazione, la pressione competitiva esercitata dagli altri concorrenti non sarebbe stata sufficiente ad assicurare una concorrenza effettiva. Al fine di rimuovere le riserve espresse dalla Commissione, Siemens ed Alstom avevano offerto misure correttive che, tuttavia, la Commissione ha ritenuto insufficienti ad eliminare le forti preoccupazioni che l’operazione potesse dar luogo ad effetti fortemente restrittivi della concorrenza. 

 

Pdf Pdf

Lo studio CDP assiste BEI in un Finanziamento ad Avio

Giulio Tognazzi (nella foto), socio di Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati, ha assistito la Banca europea per gli investimenti (BEI) in relazione ad un finanziamento ad Avio S.p.A., azienda italiana quotata, leader nel settore aerospaziale.

Tale finanziamento si aggiunge ad un precedente finanziamento concesso nel 2017 ed é finalizzato a sostenere ulteriormente il piano di sviluppo delle nuove tecnologie nel campo dei sistemi di propulsione spaziale funzionali all’offerta dei nuovi prodotti per i programmi Ariane 6 e Vega C e le attività di espansione della capacità industriale del sito di Colleferro necessaria per far fronte agli obiettivi di volumi produttivi della Società previsti per i prossimi anni.
Il finanziamento rientra nell’ambito di un’iniziativa congiunta di BEI, Ministero per lo Sviluppo economico e Ministero dell’Economia a sostegno degli investimenti nell’innovazione (Italian risk sharing initiative), destinata a finanziare i progetti in ricerca, sviluppo e innovazione.
Per Avio S.p.A. hanno agito, per gli aspetti legali, il General Counsel, Avv. Giorgio Martellino e l’Avv. Letizia Macrì.

 

Pdf Pdf Pdf

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato sanziona alcune società del gruppo Enel e del gruppo Acea per condotta abusiva

Con decisioni del 20/12/2018 l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (“AGCM”) ha sanzionato alcune società del gruppo Enel e del gruppo Acea per condotte abusive nei mercati locali della vendita al dettaglio di energia elettrica in cui offrono il servizio di maggior tutela.

Le condotte sanzionate riguardano lo sfruttamento illegittimo di prerogative e asset informativi irreplicabili al fine di realizzare un progressivo trasferimento dei clienti serviti in maggior tutela a favore dell’attività di gruppo nel mercato libero. Nella stessa data l’AGCM ha, invece, archiviato un’analoga istruttoria avviata nei confronti del gruppo A2A.
Lo Studio, con il socio Rino Caiazzo e l’associate Enrico Di Tomaso, ha assistito alcuni operatori di energia intervenuti nel procedimento a sostegno dell’ipotesi accusatoria degli uffici dell’AGCM.
Il testo del comunicato stampa dell’AGCM, con rinvio al testo dei provvedimenti, è disponibile al seguente link
http://www.agcm.it/media/dettaglio?id=af75d960-b5cc-414a-b37c-18813e7cf4c8
 

Fonte: AGCM

Lo Studio CDP assiste BEI in un finanziamento a Florim Ceramiche

Giulio Tognazzi (nella foto), socio di Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati, ha assistito la Banca europea per gli investimenti (BEI) in relazione ad un finanziamento di Euro 40.000.000,00 a Florim Ceramiche S.p.A., leader mondiale nella produzione di ceramica e lastre in gres porcellanato.

Il finanziamento rientra nell’ambito di un’iniziativa congiunta di BEI, Ministero per lo Sviluppo economico e Ministero dell’Economia e delle Finanze a sostegno degli investimenti nell’innovazione (Italian risk sharing initiative), destinata a finanziare i progetti in ricerca, sviluppo e innovazione.

Pdf Pdf Pdf Pdf

Giulio Tognazzi assiste le banche nel finanziamento Ariston Thermo

Ariston Thermo ha sottoscritto un contratto di finanziamento rotativo da 250 milioni di euro con durata 7 anni con un pool di banche

 


 

formato da BNL SpA Gruppo BNP Paribas (che ha svolto anche il ruolo di banca organizzatrice, coordinatrice e banca agente), Intesa San Paolo (che, tramite la sua controllata Banca IMI S.p.A., ha svolto anche il ruolo di banca organizzatrice e coordinatrice), UBI BANCA (che ha svolto anche il ruolo di banca organizzatrice), Banco BPM, Mediobanca – Banca di Credito Finanziario, Creval SpA e Banca Passadore & C.

Pdf Pdf

In occasione della Conferenza Annuale IBA - Roma 2018 i Partner di Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati accolgono colleghi da tutto il mondo percorrendo le orme di uno dei più grandi avvocati di tutti i tempi

La nostra città, Roma, è spesso indicata come la culla della civiltà occidentale per il ruolo molto importante che ha svolto nel campo della politica, delle scienze, della filosofia, dell’architettura, dell’arte e, ultimo ma non meno importante, del diritto. Una figura importante del I secolo a.C. che rappresenta questo ruolo era l'avvocato romano, statista, oratore, scrittore e filosofo Marco Tullio Cicerone.

La nostra città, Roma, è spesso indicata come la culla della civiltà occidentale per il ruolo molto importante che ha svolto nel campo della politica, delle scienze, della filosofia, dell’architettura, dell’arte e, ultimo ma non meno importante, del diritto. Una figura importante del I secolo a.C. che rappresenta questo ruolo era l'avvocato romano, statista, oratore, scrittore e filosofo Marco Tullio Cicerone.

In occasione della Conferenza Annuale IBA - Roma 2018 i Partner di Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati hanno avuto il piacere di accogliere colleghi provenienti da tutto il mondo per una visita guidata al Forum Romanum che è stato organizzato in onore della professione legale e che ha percorso le orme di uno dei più grandi avvocati di tutti i tempi: Marco Tullio Cicerone. Sandrina Bokhorst e Raphael Hunsucker di Persoonlijk Rome, laureati in storia classica e sociale e lingua e cultura latina, hanno illustrato la professione legale in epoca romana, utilizzando come base l'affascinante carriera di Cicerone, portandoci nei luoghi del Foro Romanum che erano cruciali per l’amministrazione della giustizia romana.

 

In occasione dell'IBA Annual Conference 2018 lo studio CDP ospita una colazione di membri IBA ex alumni LSE

I membri della International Bar Association (IBA) ex alumni della London School od Economics si sono ritrovati presso lo studio Caiazzo Donnini Pappalardo per una colazione all’interno della quale è stato previsto l'intervento del prof. Angelo Cardani, attuale presidente dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) ed ex alumno LSE

sul tema “L’intervento regolatorio sui Big Data, fra dinamiche competitive e pluralismo informativo”

Caiazzo, Donnini e Pappalardo con PwC TLS Avvocati e Commercialisti e lo Studio SLVB per il closing Gamenet-Goldbet

Caiazzo Donnini Pappalardo con un team composto dal partner Roberto Donnini, il senior associate Edoardo De Carlo, i counsel Alessandro Pilarski e Daniele Pilla, e gli associates Silvana De Lauretis e Federica Milazzo ha assistito Gamenet nel closing odierno relativo all’acquisizione del 100% del capitale di GoldBet, per un corrispettivo pari a 273 milioni di Euro.

Giuliano Foglia e Matteo Carfagnini dello Studio Foglia & Partners hanno assistito Gamenet per gli aspetti fiscali. Gli avvocati Andrea Lensi Orlandi e Daniele Landi, con il dottore Angelo Conte esperto di diritto tributario per il team M&A di Roma dello Studio PwC TLS ed il professore Augusto Dossena e l'avvocato Giulio Marinelli per lo Studio SLVB hanno coadiuvato il venditore. I dottori Kevin Tempestini e William De Ascaniis di KT&Partners hanno svolto il ruolo di financial advisor per il Venditore, il team Transaction Services di PwC e lo Studio PwC TLS si sono occupati della vendor due diligence.
Si è giunti al closing dopo l'avveramento di alcune condition precedent tra cui la clearance dell'Autorità Antitrust e della Agenzia dei Monopoli.

Gamenet e Goldbet, entrambi operatori di primo piano nel settore dei giochi pubblici, vanno così a creare il primo operatore italiano nella raccolta di scommesse sportive.

Pdf Pdf Pdf Pdf

IBA Annual Conference 2018: Rino Caiazzo interviene sul tema dell'abuso di posizione dominante nei mercati hi-tech

Nel suo intervento dell'8 ottobre, alla prima sessione di lavoro del Comitato Antitrust dell'IBA ('Abuse of dominance: changing landscape in abuse of dominance enforcement), l'avv. Caiazzo, dopo un accenno ai rimedi impiegati nei casi più rilevanti affrontati dall'AGCM, dalla Commissione Europea e negli Stati Uniti, ha analizzato l'approccio adottato nell'attuale contesto, caratterizzato dalla rapidità dell'innovazione tecnologica.

 

 

 

 

 

Oltre all'avv. Caiazzo (in passato Officer del Comitato Antitrust), gli altri relatori della sessione sono stati Gabriella Muscolo (componente della Autorità Garantte della Concorrenza e del Mercato), Nicolas Banasevic (funzionario della Commissione Europea) e Peter Steyn (Werksmans, Vice Presidente dell'African Regional Forum, già Officer del Comitato Antitrust). La sessione é stata presieduta da Thomas Janssens (Freshfields, Vice Presidente senior del Comitato Antitrust) e moderata da Samantha Mobley (Baker&McKenzie, Vice Presidente del Comitato Antitrust). 

Presentazione in allegato.

 

Iba Annual Conference, Roma 2018, 08 ottobre 2018

Pdf

Caiazzo Donnini Pappalardo con Lutech nell'acquisizione di CDM Tecnoconsulting SpA

Caiazzo Donnini Pappalardo, con il counsel Alessandro Pilarski (in foto) e l'associate Silvana De Lauretis, assieme al partner Roberto Donnini, ha assistito Lutech SpA, capofila delle attività IT in Italia del fondo One Equity Partners, nell'acquisizione dell'intero capitale sociale di CDM Tecnoconsulting SpA , Pivotal Srl e Cimworks SL (società di diritto spagnolo).


 I venditori sono stati assistiti dallo studio legale AvvocatidiImpresa, con un team composto dal partner Alberto Calvi di Coenzo e dal junior partner Rosanna Frischetto. Leonardo Adamo, dello studio Garrigues, per Lutech, e Nerea Castell Larralde, dello studio J&M, per i venditori, si sono occupati degli aspetti di diritto spagnolo.
CDM è un a società che opera nel settore ICT (Information and Communication Technology), con una forte focalizzazione sull'industria manifatturiera e sulle soluzioni di Product Lifecycle Management (PLM), IoT, ERP.
 

Pdf Pdf Pdf

CDP con Lutech nell'acquisizione di ICTeam

 

 

Caiazzo Donnini Pappalardo, con il partner Roberto Donnini (in foto), il senior associate Edoardo De Carlo e l'associate Federica Milazzo, ha assistito Lutech SpA

capofila delle attività IT in Italia del fondo One Equity Partners, nell'acquisizione dell'intero capitale sociale di ICTeam SpA. I venditori sono stati assisti dallo studio legale Pavia e Ansaldo, con un team composto da Francesco Manara e Paola Carlotti per i profili corporate e contrattualistica M&A, da Enrico Banchero per i profili giuslavoristici, da Federico Cavazza per quelli real estate, coadiuvati da Fabrizio Smiroldo. Marco Lanza e Laura Braga dello studio Biscozzi Nobili hanno assistito i venditori nella strutturazione del deal per i profili finanziari e tributari.
ICTeam è un a società che opera nel settore ICT (Information and Communication Technology) principalmente nel campo dei “Big Data” e del Business Intelligence (analisi dei dati).