News e rassegna stampa

CDP con Lutech nell'acquisizione di ICTeam

 

 

Caiazzo Donnini Pappalardo, con il partner Roberto Donnini (in foto), il senior associate Edoardo De Carlo e l'associate Federica Milazzo, ha assistito Lutech SpA

capofila delle attività IT in Italia del fondo One Equity Partners, nell'acquisizione dell'intero capitale sociale di ICTeam SpA. I venditori sono stati assisti dallo studio legale Pavia e Ansaldo, con un team composto da Francesco Manara e Paola Carlotti per i profili corporate e contrattualistica M&A, da Enrico Banchero per i profili giuslavoristici, da Federico Cavazza per quelli real estate, coadiuvati da Fabrizio Smiroldo. Marco Lanza e Laura Braga dello studio Biscozzi Nobili hanno assistito i venditori nella strutturazione del deal per i profili finanziari e tributari.
ICTeam è un a società che opera nel settore ICT (Information and Communication Technology) principalmente nel campo dei “Big Data” e del Business Intelligence (analisi dei dati).

Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati con le Banche nel finanziamento sindacato a Lameplast e COC Farmaceutici assistiti da Accinni Cartolano e Associati

Giulio Tognazzi (nella foto), ha assistito un pool di banche formato da BNL Gruppo BNP Paribas, che ha svolto anche il ruolo di Banca Organizzatrice e Banca Agente, MPS Capital Services e Crédit Agricole Italia nella redazione e negoziazione di due finanziamenti a Lameplast,...

articolato in due tranche e COC Farmaceutici, articolato in due linee e quattro tranche, per complessivi Euro 26.5000.000,00. Lameplast e COC Farmaceutici, controllate dal fondo Aksìa Capital IV, gestito da Aksìa Group SGR, sono attive nel packaging primario e nella preparazione, riempimento e confezionamento di prodotti farmaceutici e dispositivi medici prevalentemente per il settore oftalmico. Lameplast e COC Farmaceutici sono state assistite dallo Studio Accinni Cartolano e Associati con gli avvocati Francesco Cartolano e Matteo Acerbi.

Pdf Pdf Pdf

CDP e Foglia&Partners con Gamenet nell'acquisizione di Goldbet

Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati e Foglia & Partners hanno assistito Gamenet Group, società quotata sul segmento STAR del Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana, nell’operazione di acquisizione della partecipazione totalitaria in Goldbet

società operante nel settore delle scommesse, da parte della controllata Gamenet. Il controvalore dell’acquisizione è di 265 milioni (enterprise value).

Caiazzo Donnini Pappalardo ha seguito gli aspetti civilistici e societari dell’operazione con un team formato dal partner Roberto Donnini (nella foto), dal counsel Alessandro Pilarski e dagli associate Edoardo De Carlo, Silvana De Lauretis e Federica Milazzo.

Foglia & Partners ha curato i profili tributari dell’acquisizione e del financing con un team formato dai partner Giuliano Foglia e Matteo Carfagnini, coadiuvati dagli associate Marco Poziello e Francesco Capogrossi.

Legalcommunity, 24 luglio 2018
Fonte: Legalcommunity

Pdf

Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati con le Banche nel finanziamento sindacato a Bianalisi assistita da Orrick

Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati e Orrick hanno assistito, rispettivamente, un pool di banche

formato da Banca IFIS, che ha svolto anche il ruolo di Banca Organizzatrice e Banca Agente, BNL Gruppo BNP Paribas, Banca Popolare di Milano e Crédit Agricole Italia e Bianalisi S.p.A., azienda italiana, attiva nei servizi di laboratori di analisi cliniche e diagnostica specialistica, in una operazione strutturata di finanziamento, articolata in tre linee, per complessivi Euro 35.000.000,00

Il socio Giulio Tognazzi (nella foto) ha guidato il team di Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati mentre Alessandro Accrocca, of counsel, in collaborazione con Giacomo Bellavia, associate e Serena Mussoni, trainee, quello di Orrick.


 

Pdf Pdf Pdf Pdf

CDP nel via libera dell'AGCM al Gruppo Bancario Cooperativo Raiffeisen

Rino Caiazzo (nella foto), coadiuvato da Daniele Pilla e Enrico Di Tomaso, assieme a Emanuele Cusa di Macchi di Cellere Gangemi, hanno assistito Cassa Centrale Raiffeisen dell’Alto Adige S.p.A. nella notifica all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) della concentrazione rappresentata dal costituendo Gruppo Bancario Cooperativo delle Casse Raiffeisen (Gruppo Raiffeisen).

 

Questa operazione, essendo la prima attuativa della riforma delle banche di credito cooperativo approvata nel 2016, ha richiesto una complessa e delicata analisi.

A seguito della notifica l’AGCM ha deciso di avviare una istruttoria ritenendo che su alcuni mercati il costituendo Gruppo Raiffeisen avrebbe potuto detenere una posizione dominante critica per la concorrenza a causa delle complessive elevate quote di mercato sul territorio della Provincia di Bolzano, divisa in catchment areas determinate su tempi massimi di percorrenza pari a 30 minuti.

Tuttavia, a chiusura di una lunga istruttoria, dopo aver trasmesso la Comunicazione delle Risultanze Istruttorie e aver tenuto l’audizione finale, l’AGCM ha autorizzato la concentrazione senza alcuna condizione, in ragione sia delle peculiarità strutturali e funzionali delle banche coinvolte e del contesto in cui operano, sia dell’idoneità di tale operazione a garantire razionalizzazioni ed efficienze tali da riverberarsi positivamente sui consumatori.

Pdf Pdf Pdf

Lo studio CDP assiste BEI in un Finanziamento a Marposs

 

 

 

 

Giulio Tognazzi (nella foto), socio di Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati, ha assistito la Banca europea per gli investimenti (BEI) in relazione ad un finanziamento di Euro 37.000.000,00 a Marposs S.p.A., leader mondiale nella fornitura di strumenti di precisione per la misura ed il controllo in ambiente di produzione.

Il finanziamento rientra nell’ambito di un’iniziativa congiunta di BEI, Ministero per lo Sviluppo economico e Ministero dell’Economia a sostegno degli investimenti nell’innovazione (Italian risk sharing initiative), destinata a finanziare i progetti in ricerca, sviluppo e innovazione.
 

Pdf Pdf Pdf

Studio CDP assiste MCC nell’operational Agreement con BEI assistita da Studio GOP

Studio CDP assiste MCC nell’operational Agreement con BEI assistita da Studio GOP

Giulio Tognazzi (nella foto a sinistra), socio di Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati, ha assistito la Banca del Mezzogiorno - MedioCredito Centrale nella negoziazione di un operational agreement del valore di Euro 62.000.000,00 con la Banca europea per gli investimenti (BEI) per la gestione delle erogazioni a valere su di un fondo di fondi, che opererà con finanziamenti a progetti di ricerca ad alto contenuto tecnologico localizzati nelle regioni del Sud Italia per rafforzarne la competitività, nell’ambito del PON R&I.
Per la Banca europea per gli investimenti (BEI) ha prestato assistenza lo studio Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners, con il socio Matteo Gotti (foto a destra), coadiuvato dal counsel Raffaele Tronci e dall’associate, Alessandro Garelli.
 

Pdf Pdf

Rino Caiazzo vince per Gala e Aiget davanti al Consiglio di Stato

 

Il prof. Federico Tedeschini, coadiuvato dall’avv. Grazia Gaspari, e Rino Caiazzo (in foto), coadiuvato dall’avv. Enrico Di Tomaso, questi ultimi dello studio Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati, hanno difeso vittoriosamente davanti al Consiglio di Stato la società Gala Spa (e Rino Caiazzo anche l’ AIGET - Associazione Italiana di Grossisti di Energia e Trader) nei ricorsi in appello al Consiglio di Stato proposti dall’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico (AEEGSI) e da e-distribuzione Spa contro le sentenze del Tar Lombardia dello scorso gennaio che avevano annullato la delibera 268/2015/R/eel relativa al “Codice di rete tipo per il servizio di trasporto dell’energia elettrica: disposizioni in merito alle garanzie contrattuali ed alla fatturazione del servizio”.

Il Consiglio di Stato ha rigettato gli appelli e confermato l’annullamento della delibera nella parte che imponeva ai traders di fornire ai distributori garanzie anche per il pagamento degli oneri di sistema, benchè non riscossi dal cliente finale, perché si tratta di oneri che la legge primaria pone esclusivamente a carico dei clienti finali parametrandoli ai loro consumi, affermando anche che l'AEEGSI non ha il potere di etero-integrare i contratti tra distributori e traders quanto ad adempimenti ed oneri che la legge pone a carico di terzi (quindi estranei al contratto di trasporto e le relative prestazioni caratteristiche). Il Consiglio di Stato ha espressamente menzionato che l’assetto dei rapporti tra distributori/traders/clienti finali è tutelato anche da norme comunitarie (Direttiva 72/2009) e che il diverso assetto creato dalla delibera annullata creava un vulnus alla capacità concorrenziale dei traders (citando in proposito la collegata segnalazione dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato dello scorso 21 luglio 2017).

 

Pdf Pdf

Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati con le Banche in un contratto sindacato da 50 milioni a HB Trading

Giulio Tognazzi, socio di Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati, ha assistito un pool di banche formato da BNL Gruppo BNP Paribas, che ha svolto anche il ruolo di...

Banca Organizzatrice e Banca Agente, Credit Agricole Carispezia, Banco di Sardegna, Banca del Mezzogiorno – Mediocredito Centrale, Banco BPM e UBI Banca nella redazione e negoziazione di una operazione strutturata di concessione di credito per Euro 50.000.000,00 a HB Trading S.p.A., azienda italiana, attiva nei settori del gas e dell’elettricità. Il contratto è articolato in tre linee: di cui due per cassa in Euro ed una per firma con una doppia valuta: Euro e USD.

 

Pdf Pdf Pdf Pdf

Gli studi nell’acquisizione di Sinergy S.p.A.

Milano, 24 ottobre 2017 – Lutech S.p.A, società italiana attiva nel settore dell’IT system integration and solutions, portfolio company di One Equity Partners (OEP), ha acquistato Sinergy S.p.A., azienda italiana che dal 1994 opera come IT System  Integrator, coprendo  tutte le fasi di sviluppo e di gestione delle soluzioni per l’architettura dei data center.

Per gli aspetti riguardanti l’acquisizione, OEP e Lutech sono state assistite da Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati con un team formato dal socio Roberto Donnini con Rosanna Arleo, Edoardo De Carlo e Federica Milazzo, mentre lo studio Grande Stevens ha assistito i venditori di Sinergy, con il socio Daniele Bonvicini e il salary partner Riccardo Sismondi. Vitale & Co., con un team guidato dal partner Massimo Insalaco, ha operato quale advisor finanziario dei venditori.

L’acquisizione di Sinergy S.p.A. è stata supportata da un finanziamento concesso da un pool di banche composto da Crédit Agricole Cariparma S.p.A., Banca IMI S.p.A. e Banco BPM S.p.A., nella loro qualità di arrangers e banche finanziatrici, ICCREA  Banca Impresa S.p.A. e Banca di Credito Cooperativo di Milano Soc. Coop., nella loro qualità di banche finanziatrici. Crédit Agricole Cariparma S.p.A. ha agito anche quale banca agente dell’operazione di finanziamento.

Le banche arranger e finanziatrici dell'operazione, nonché la banca agente (Crédit Agricole Cariparma), sono state assistite dallo studio legale Dentons con un team coordinato dal partner Alessandro Fosco Fagotto coadiuvato dal senior associate Franco Gialloreti e dall’associate Silvia Cammalleri. Per gli aspetti relativi al finanziamento, Lutech è stata assistita da Latham & Watkins con un team cross-border guidato in Italia da Andrea Novarese con Tiziana Germinario ed Eleonora Baggiani e, in Germania, da Andreas Diem con Thomas Freund.

Per le formalità del closing, le parti sono state assistite dal Notaio Giovannella Condò di Milano.

 

Pdf Pdf Pdf Pdf

Lo studio CDP assiste BEI in un Finanziamento ad Avio

Giulio Tognazzi (nella foto), socio di Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati, ha assistito la Banca europea per gli investimenti (BEI) in relazione ad un finanziamento di Euro 40.000.000,00 ad Avio S.p.A., azienda italiana quotata, leader nel settore aerospaziale.

 

Il finanziamento rientra nell’ambito di un’iniziativa congiunta di BEI, Ministero per lo Sviluppo economico e Ministero dell’Economia a sostegno degli investimenti nell’innovazione (Italian risk sharing initiative), destinata a finanziare i progetti in ricerca, sviluppo e innovazione. Per Avio S.p.A. hanno agito, per gli aspetti legali, il General Counsel, Avv. Giorgio Martellino e l’avv. Letizia Macrì e, come legali esterni, lo studio Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners, con i soci Renato Giallombardo e Giuseppe De Simone, coadiuvati dal senior associate, Alessandro Magnifico.

Pdf Pdf Pdf Pdf Pdf

Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati per Ansaldo STS e Gop per Hitachi vincono ancora davanti al Tribunale di Genova nel procedimento di reclamo promosso da Amber

Il Tribunale di Genova in composizione collegiale ha respinto il reclamo presentato da Amber nei confronti di Ansaldo Sts, con il quale si reiterava la richiesta di sospensione della efficacia della delibera di azione di responsabilità nei confronti dell’ex consigliere Bivona, adottata dall’assemblea del 19 gennaio 2017.

L’ordinanza conferma il precedente provvedimento e mette in evidenza come l’azione di responsabilità deliberata e promossa dalla Società nei confronti dell’ex consigliere Bivona, allo stato del contenzioso, trovi fondamento proprio nei comportamenti di quest’ultimo non funzionali agli interessi della Società.

Ansaldo STS è stata difesa dallo studio Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati, con un team composto da Marisa Pappalardo, Roberto Donnini  e Paolo Gatto (dello studio Carbone d’Angelo di Genova). Hitachi è intervenuta nel giudizio con gli avv.ti  Alberto Nanni, Antonio Auricchio e Raimondo Premonte.

Pdf Pdf Pdf

Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati per Ansaldo STS e Gop per Hitachi vincono nel giudizio di merito promosso dai Fondi Elliott davanti al Tribunale di Genova

28 Luglio 2017 - Il Tribunale di Genova con sentenza in data odierna ha respinto le domande dei fondi Elliott nei confronti di Ansaldo Sts, per quanto riguarda l’impugnazione della delibera assembleare di nomina del ...

28 Luglio 2017 - Il Tribunale di Genova con sentenza in data odierna ha respinto le domande dei fondi Elliott nei confronti di Ansaldo Sts, per quanto riguarda l’impugnazione della delibera assembleare di nomina del consiglio di amministrazione della Società del 13 maggio 2016, e nei confronti di Hitachi per quanto riguarda l’esercizio del diritto di voto in assemblea.

La sentenza conferma e rafforza quanto già deciso in sede cautelare e affronta in modo completo questioni di assoluta novità in materia di OPA, voto di lista e governance di società quotate.

Ansaldo STS è stata difesa dallo studio Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati, con un team composto dagli avv.ti Marisa Pappalardo, Roberto Donnini, Daniele Pilla, Rosanna Arleo, Federica Milazzo  e da Paolo Gatto dello studio Carbone d’Angelo di Genova. Hitachi è stata assistita dagli avv.ti  Francesco Gianni, Alberto Nanni, Antonio Auricchio, Antonio Lirosi, Raimondo Premonte, Marco Martinelli, Daniela Amhof e prof. Guido Ferrarini.

Pdf Pdf

Caiazzo Donnini Pappalardo, Nctm, Dentons e Latham & Watkins nell’acquisto di Lutech da Laserline

One Equity Partners (OEP), fondi di private equity operanti nel segmento middle market, hanno perfezionato l’acquisto di Lutech S.p.A. (e delle relative controllate) dal socio di maggioranza Laserline e dagli altri azionisti di minoranza.

Il Gruppo Lutech è ...

 

 

One Equity Partners (OEP), fondi di private equity operanti nel segmento middle market, hanno perfezionato l’acquisto di Lutech S.p.A. (e delle relative controllate) dal socio di maggioranza Laserline e dagli altri azionisti di minoranza.

Il Gruppo Lutech è un gruppo Italiano leader nel settore dell’IT system integration and solutions e, nel corso del 2016, ha realizzato un fatturato complessivo di circa 180 milioni di euro.

L’operazione di finanziamento a supporto dell’acquisizione di Lutech S.p.A. (e delle relative controllate) da parte di OEP è stata concessa da Crédit Agricole Cariparma S.p.A., Banco BPM S.p.A. e Banca IMI S.p.A., in qualità di arranger e banche finanziatrici.

Per gli aspetti relativi all’acquisizione, OEP è stato assistito da Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati (Roberto Donnini, Alessandro Pilarski e Rosanna Arleo), e Nctm Studio Legale (Guido Fauda, Michele Motta, Eleonora Sofia Parrocchetti e Martina Villa) ha assistito i venditori ed il management. Per gli aspetti relativi al finanziamento, OEP è stato assistito da Latham & Watkins con un team cross-border guidato in Italia da Andrea Novarese con Tiziana Germinario, Federico Imbriani ed Eleonora Baggiani e, in Germania, da Andreas Diem con Thomas Freund e Paulina Zulawski.

Per le formalità del closing, le parti sono state assistite dal Notaio Giovannella Condò di Milano.

Le banche arranger e finanziatrici dell’operazione, nonché la banca agente (Crédit Agricole Cariparma S.p.A.), sono state assistite dallo studio legale Dentons con un team coordinato dal partner Alessandro Fosco Fagotto coadiuvato dal senior associate Franco Gialloreti e dalla trainee Rosalba Pizzicato.


 

Pdf

CDP vince per Ansaldo Sts

Il nostro Studio con un team composto da Marisa Pappalardo, Roberto Donnini, Daniele Pilla Edoardo De Carlo, Rosanna Arleo e Silvana De Lauretis vince per Ansaldo Sts contro Amber Capital e i fondi Elliott e Litespeed, tutti azionisti di Ansaldo Sts.

 

 

Il Tribunale di Genova ha respinto la richiesta di sospensione della delibera assembleare di Ansaldo Sts del 19 gennaio 2017 impugnata da alcuni azionisti, i Fondi Amber, Elliott e Litespeed,  con cui la Società ha deliberato l’azione di responsabilità nei confronti dell’ex amministratore Giuseppe Bivona (con conseguente revoca di quest’ultimo ai sensi di legge) e ha nominato, in sostituzione, un nuovo amministratore tratto dalla lista di minoranza.
Il provvedimento si inserisce nell’ambito di un complesso contenzioso in essere tra i soci di minoranza e la Società, che ha visto fino ad oggi respinte tutte le misure cautelari richieste nei confronti di Ansaldo Sts, sempre assistita dal nostro Studio.
L’ordinanza contiene una articolata motivazione in tema di azione di responsabilità e revoca degli amministratori, in considerazione dei poteri/doveri che l’ordinamento prevede, a prescindere se gli amministratori siano stati indicati nella lista presentata dal socio di maggioranza o dai soci di minoranza.

Pdf Pdf

Molinari, Dla e Cdp nell'acquisizione dell'ex Monte dei Pegni di Firenze

Giulio Tognazzi coadiuvato dall’associate Romina Protto per la vendita dell'ex Monte dei Pegni di Firenze.

 

 

Legalcommunity, 11 luglio 2017

Pdf Pdf Pdf

Rino Caiazzo relatore al IV Convegno Nazionale ‘I principali sviluppi nel diritto della concorrenza dell'Unione Europea e nazionale’

Rino Caiazzo interviene al “IV Convegno Nazionale ‘I principali sviluppi nel diritto della concorrenza dell'Unione Europea e nazionale’-  Capri, 25 e 26 maggio 2017” dell’Associazione Antitrust Italiana.

Associazione Antitrust Italiana, 31 maggio 2017

Pdf

“Thovez 11”: Bnl Gruppo Bnp Paribas e Gruppo Intesa Sanpaolo sostengono l’iniziativa immobiliare con un finanziamento da 24 Milioni di Euro

Il progetto prevede il recupero e la riqualificazione dell’ex “Collegio Sacro Cuore” in Viale Thovez

 

 

BNL Gruppo BNP Paribas e Gruppo Intesa Sanpaolo S.p.A hanno finanziato per 24 milioni di euro - in quote paritetiche e per una durata di 3 anni e mezzo - la Thovez 11 S.p.A., società immobiliare del Gruppo Ferrero di Torino.

L’operazione è finalizzata alla ristrutturazione e riplasmazione di un complesso residenziale di pregio a Torino, in Viale Thovez, sulla pre-collina della Città, in zona Crimea, nelle immediate vicinanze del centro storico.
Si tratta dell’ex Collegio Sacro Cuore che verrà recuperato grazie ad un importante progetto di riqualificazione residenziale ed attraverso una “filosofia” costruttiva improntata all’efficienza energetica e a soluzioni di domotica di ultima generazione, pur preservando le preziose forme dell’architettura originaria.

L’operazione è stata gestita - per gli aspetti di negoziazione e predisposizione documentale e contrattuale - dall’Avvocato Giulio Tognazzi, socio dello Studio Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati.

Il Gruppo Ferrero Spa è un’importante realtà con sede a Torino ed opera da oltre 60 anni sia in Italia sia all’estero in attività diversificate tra cui: produzione di energia idroelettrica e da fonti rinnovabili, con impianti in Italia e in Sud America; commercio, distribuzione e rappresentanza di prodotti siderurgici per l’industria e l’edilizia in Italia e all’estero; attività immobiliari e agricole oltre a varie partecipazioni industriali e finanziarie.

Pdf Pdf Pdf Pdf Pdf Pdf Pdf Pdf

Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati con i soci Marisa Pappalardo e Roberto Donnini assistite vittoriosamente The Economist

Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati, con i soci Marisa Pappalardo (in foto) e Roberto Donnini, ha assistito vittoriosamente The Economist nel giudizio di Cassazione avviato da Silvio Berlusconi, in relazione all’articolo “An Italian Story” pubblicato poco prima delle elezioni politiche del maggio 2001.

La Cassazione, con la sentenza n. 5005/2017, ha confermato le precedenti decisioni di merito e ha respinto il ricorso presentato da Silvio Berlusconi, condannandolo al rimborso delle spese e al pagamento di un contributo unificato aggiuntivo, ai sensi dell’art. 13 del d.p.r. n. 115/2002.

La Cassazione affronta nuovamente il tema delle differenze tra il diritto di cronaca e il diritto di critica, e nell’ambito di quest’ultimo  tra il diritto di critica storica (“che impone una aderenza ai fatti storici”) e quello di critica fondata su fatti di cronaca (che impone il rispetto dei principi di verità e continenza “seppure attenuata, rispetto al limite di continenza vigente per il diritto di cronaca, essendo consentito nella critica specie politica, l’utilizzo di un linguaggio più pungente”).

Pdf Pdf Pdf Pdf

CDP nel finanziamento a COIMA assistita da GRIMALDI

Giulio Tognazzi (nella foto), socio di Caiazzo Donnini Pappalardo & Associati, ha assistito UBI BANCA S.p.A. in relazione alla predisposizione e negoziazione della documentazione contrattuale relativa ad un finanziamento al Fondo COIMA Core Fund I, gestito da COIMA SGR S.p.A., per l’acquisto di immobili high street dal gruppo Feltrinelli.
COIMA SGR è stata assistita da Grimaldi Studio Legale, con il Socio Carmine Oncia e il Senior associate Marco Gagliardi.

 

Pdf Pdf